Programmazione.it v6.4
Ciao, per farti riconoscere devi fare il login. Non ti sei ancora iscritto? Che aspetti, registrati adesso!
Info Pubblicità Collabora Autori Sottoscrizioni Preferiti Bozze Scheda personale Privacy Archivio Libri Corsi per principianti Forum
Partono le scommesse sul futuro dei big data
Scritto da Luca Domenichini il 14-11-2011 ore 10:51
Intel Parallel Studio XE 2015
La sfida imposta dalla raccolta, smistamento e rilettura dei dati presenti in Rete si dimostra ogni giorno più difficile e la creazione di strumenti in grado di minimizzare gli ostacoli potrebbe, nel prossimo futuro, essere un'attività molto remunerativa. Per lo meno così la pensa la società di venture capital Accel Partners, che apre ad hoc un fondo da 100 milioni di dollari dedicato esclusivamente a promuovere l'ecosistema dei big data e la realizzazione di sistemi di storage, gestione dei dati, software e servizi di prossima generazione.

L'idea di investire tanto sui prossimi sistemi di elaborazione orientati ai petabyte nasce solo un giorno dopo la diffusione della notizia che Cloudera aveva iniziato una raccolta fondi (stimata in 40 milioni di dollari) per una "crescita aggressiva" del suo data management software basato su Hadoop.

In un articolo recentemente pubblicato su Forbes, Patrick Spenner conferma come siano ancora troppi (60%) i dipendenti di grandi aziende che reputano gli strumenti di elaborazione a loro disposizione inadeguati alle necessità di decision-making. Tre gli ostacoli individuati: un giudizio certo sull'affidabilità delle fonti d'informazione; l'effettiva usabilità del formato in cui l'informazione viene ricevuta; la capacità di analisi degli operatori addetti all'elaborazione.

Nonostante le incertezze, lo sforzo di Accel raccoglie nomi importanti dell'IT mondiale, come rappresentanti di Apache Hadoop, Factual, Cloudera, l'Università di Stanford, Bit.ly, Facebook e Solarwinds. Inoltre è prevista l'organizzazione di una conferenza incentrata proprio sui big data per la prossima primavera, dove verranno esaminate le tendenze e le applicazioni pratiche per questa nuova corrente tecnologica.

Secondo Accel, l'importanza di questi crescenti dataset va oltre la semplice elaborazione delle informazioni sul cloud: dal valore che le aziende del futuro sapranno trarre da queste informazioni si giocherà la loro effettiva competitività sul mercato. Ciò richiederà certamente una rivoluzione, in termini di strumenti e processi, software e hardware, al di là di tutto quello che esiste ora.
Precedente: Costruire quiz con Google Breadcrumb
Successiva: Mining the Social Web
Copyright Programmazione.it™ 1999-2014. Alcuni diritti riservati. Testata giornalistica iscritta col n. 569 presso il Tribunale di Milano in data 14/10/2002. Pagina generata in 0.192 secondi.