Programmazione.it v6.4
Ciao, per farti riconoscere devi fare il login. Non ti sei ancora iscritto? Che aspetti, registrati adesso!
Info Pubblicità Collabora Autori Sottoscrizioni Preferiti Bozze Scheda personale Privacy Archivio Libri Corsi per principianti Forum
HTTP TTY, una console per i servizi web
Scritto da Fabio Lelli il 16-11-2011 ore 11:58
Seminario Intel
Lo sviluppatore Nils Jonsson ha messo a punto una prima versione di una interessante console testuale per verificare il funzionamento di un web server. Il nome del software, HTTP TTY, riprendere ovviamente da un lato il nome del protocollo principe del Web e dall’altro le più comuni console dei sistemi operativi UNIX-like. Si tratta di un software open source con una pagina dedicata su GitHub tramite la quale è possibile contribuire allo sviluppo del progetto.

Il programma si può installare facilmente tramite Ruby Gems, ed è per ora ben testato su Mac OS X. Attraverso HTTP TTY è possibile inviare a un server, di cui abbiamo specificato l’URL all’apertura della console, i più comuni metodi GET, POST e PUT, e abbiamo anche la possibilità di salvare una history sintetica o completa delle richieste inviate e delle risposte ricevute.

Il tipo di risposta ricevuta viene presentata a video tramite il suo codice, e con un colore che permetta di identificare immediatamente, anche in una history piuttosto complessa, i messaggi di conferma, di redirect e di errore.

Sono presenti anche alcuni comandi per operare con i cookie, inserendo all’interno della richiesta da inviare i cookie eventualmente ricevuti in precedenza. Jonsson desidererebbe inoltre inserire nelle versioni future anche il supporto per il protocollo HTTPS, la gestione completa dei form, e magari un'interfaccia più attraente e comoda per l’utente finale.
Precedente: Ivor Horton's Beginning Visual C++ 2010
Successiva: B2G, il sistema operativo per dispositivi mobili secondo Mozilla
Copyright Programmazione.it™ 1999-2014. Alcuni diritti riservati. Testata giornalistica iscritta col n. 569 presso il Tribunale di Milano in data 14/10/2002. Pagina generata in 0.189 secondi.