Programmazione.it v6.4
Ciao, per farti riconoscere devi fare il login. Non ti sei ancora iscritto? Che aspetti, registrati adesso!
Info Pubblicità Collabora Autori Sottoscrizioni Preferiti Bozze Scheda personale Privacy Archivio Libri Corsi per principianti Forum
La ricerca per l'argomento «Corsi per Principianti» ha prodotto 1458 risultati, per un totale di 146 pagine.
Arc.:  Ord. per:  Direz.:  Ris. pag.:  
Pagine:  Precedenti  «  6  7  8  9  10  »  Successive
CodeWarrior, un IDE per lo sviluppo di sistemi embedded (2/10)
Scritto da Massimo Mazza il 27-07-2011 ore 09:09
Diciamo subito che CodeWarrior non è un prodotto per hobbisti: è un prodotto altamente professionale, potentissimo e, va da sé, discretamente costoso. Se ne possono scaricare varie versioni demo — CodeWarrior è un insieme di suite, dalla più semplice alla più sofisticata — però tutte limitate nell'utilizzo. Generalmente la limitazione risiede nel fatto che non è possibile generare il codice binario finale oppure, molto più semplicemente, non è possibile trasferirlo direttamente alla... (continua)
CodeWarrior, un IDE per lo sviluppo di sistemi embedded (1/10)
Scritto da Massimo Mazza il 26-07-2011 ore 09:56
Diversi articoli sui microcontrollori e sui relativi progetti hanno dato una visione alquanto globale dell'argomento, senza scendere molto nei dettagli sia hardware sia software. E' indubbio che, per quanto concerne la parte elettronica, non è possibile illustrarne più di tanto i dettagli, gli eventuali appassionati e/o curiosi possono comunque agevolmente approfondire gli argomenti utilizzando i link segnalati nei vari articoli. Può essere tuttavia interessante esaminare il lato software dello... (continua)
Manda ad un amico  Aggiungi ai preferiti Sottoscrivi la discussione
Leggi tutto (1 commento)
Linee guida per la progettazione di test case: tecniche basate sulla copertura dei path (2/2)
Scritto da Francesco Carotenuto il 25-07-2011 ore 10:20
Con quest'articolo parliamo del criterio di copertura dei path, altrimenti detto metodo di McCabe, che consiste nella rilevazione di un insieme di percorsi linearmente indipendenti; questo metodo implica tra l'altro anche il criterio di copertura dei branch. Per prima cosa definiamo un path linearmente indipendente rispetto a un insieme di percorsi, se e solo se attraversa almeno un arco non ancora percorso. Tali path possono essere rappresentati nel seguente modo: siano nN ed nE il numero di... (continua)
I servizi Svchost.exe e BITS di Windows: conoscerli per manipolarli (6/6)
Scritto da Massimo Mazza il 20-07-2011 ore 09:07
Essendo BITS un servizio del core di Windows, è tuttavia interessante sapere che è possibile utilizzarlo anche all'interno di applicativi desktop propri. Come già detto in precedenza, si potrebbe sindacare sulla bontà dell'implementazione offerta da Microsoft, sia come interfaccia utente sia come efficacia di implementazione, ma dato che il servizio c'è e Microsoft offre tutti i dettagli per il suo utilizzo, ritengo di sicuro interesse perlomeno provare a sfruttarlo: a caval donato non si... (continua)
Linee guida per la progettazione di test case: tecniche basate sulla copertura dei path (1/2)
Scritto da Francesco Carotenuto il 18-07-2011 ore 09:26
In questo articolo cominceremo a parlare di alcuni criteri che si basano sul metodo della copertura dei percorsi presenti in un GFC, che abbiamo introdotto nel precedente articolo. Il primo criterio, quello delle n-coperture, consiste nel selezionare un insieme di test case, che garantiscono l'esecuzione dei percorsi contenenti un numero di iterazioni di ogni ciclo non superiore a n; ogni ciclo deve essere eseguito da 0 a n volte. Da notare che al crescere di n, tale criterio può diventare... (continua)
I servizi Svchost.exe e BITS di Windows: conoscerli per manipolarli (5/6)
Scritto da Massimo Mazza il 18-07-2011 ore 07:39
E' stato sufficiente rintracciare, nel corposo elenco di opzioni in linea comando di bitsadmin l'adatto comando per interrompere definitivamente il download di bases_32.zip:
  1. bitsdamin /cancel bases_32.zip
Una successiva verifica con bitsadmin ha mostrato la videata nell'immagine 1. Tuttavia ho commesso un errore tanto banale quanto irrimediabile: per la fretta, non ho pensato ad approfondire ulteriormente l'origine del download misterioso: sarebbe stato sufficiente utilizzare il comando /verbose... (continua)
I servizi Svchost.exe e BITS di Windows: conoscerli per manipolarli (4/6)
Scritto da Massimo Mazza il 15-07-2011 ore 07:41
Nel mio articolo "Controllare gli aggiornamenti automatici di Windows da command line" avevo già accennato alla possibilità di installare un programma, chiamato bitsadmin, che permette di manipolare con precisione i vari job da esso gestiti, e che si è rivelato utile anche nel caso esaminato in questa serie. Se non si ha la possibilità di scaricare la versione più recente dal sito Microsoft, è possibile reperirlo comunque con facilità dal CD di installazione di Windows XP SP2, sebbene non... (continua)
I servizi Svchost.exe e BITS di Windows: conoscerli per manipolarli (3/6)
Scritto da Massimo Mazza il 13-07-2011 ore 08:04
A questo punto credo convenga iniziare a fare un po' di chiarezza riguardo al servizio BITS: esso sostanzialmente consente di trasferire (in download) file quando la connessione a Internet è nello stato di idle, ovvero quando non vi sono flussi di dati in ingresso e/o uscita, sfruttando quindi al meglio la banda disponibile. Sorvolando sulla bontà reale o presunta dell'implementazione data da Microsoft a tale servizio, che peraltro si basa su un concetto di base ottimo — utilizzare i tempi... (continua)
I servizi Svchost.exe e BITS di Windows: conoscerli per manipolarli (2/6)
Scritto da Massimo Mazza il 11-07-2011 ore 09:00
Per iniziare a fare un po' di luce sul mistero, si è rivelato utilissimo il programma Process Explorer di Windows Sysinternals. Rapidamente scaricato, installato e lanciato, è apparsa una finestra che evidenzia, in colore rosa, tutti i servizi attivi, tra i quali sono presenti diverse istanze di Svchost.exe. Indugiando col cursore del mouse su ogni singola voce, appare una finestra di help molto dettagliata: tra le varie istanze di Svchost.exe, una in particolare era stata invocata dal... (continua)
I servizi Svchost.exe e BITS di Windows: conoscerli per manipolarli (1/6)
Scritto da Massimo Mazza il 08-07-2011 ore 08:19
Tanto per cambiare, una mia disavventura con Windows ha dato spunto a questa serie di articoli, dedicati a due servizi del sistema operativo Microsoft, generalmente misconosciuti e trascurati dai più: Svchost.exe e BITS (Background Intelligent Transfer System). Tutto è iniziato quando, ormai stufo di vedere un download in corso da giorni, ho deciso di approfondirne il motivo, in quanto il tempo trascorso era decisamente eagerato, superiore a quello normalmente impiegato dai soliti aggiornamenti... (continua)
Manda ad un amico  Aggiungi ai preferiti Sottoscrivi la discussione
Leggi tutto (4 commenti)
Pagine:  Precedenti  «  6  7  8  9  10  »  Successive
Seminario Intel
Copyright Programmazione.it™ 1999-2014. Alcuni diritti riservati. Testata giornalistica iscritta col n. 569 presso il Tribunale di Milano in data 14/10/2002. Pagina generata in 0.362 secondi.